Produzione scatole metalliche
16 Marzo 2020
Sostituzione Piattaforma principale PLC
16 Marzo 2020

PAESE:
Olanda

2006/42/CE Nuova Direttiva Macchine attuata a livello nazionale con DLGS 27 gennaio 2010 N.17 con entrata in vigore del provvedimento a partire dal 06/03/2010

2014/35/CE Direttiva Bassa Tensione

2014/30/CE Direttiva sulla Compatibilità Elettromagnetica EMC

EN 60204-1 Sicurezza del macchinario – Equipaggiamento elettrico delle macchine

Parte 1:Regole generali

EN 60204-32 Sicurezza del macchinario – Equipaggiamento elettrico delle macchine

Parte 32: Prescrizioni per le macchine di sollevamento

EN-61439-1 Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT)

Parte 1:Regole generali

EN-61439-2 Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT)

Parte 2: Quadri di Potenza

UNI EN ISO 13849-1 Sicurezza del macchinario – Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza

Parte 1: Principi generali per la progettazione

UNI EN ISO 13849-2 Sicurezza del macchinario – Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza

Parte 2: Validazione

UNI EN ISO 13857:2008 Sicurezza del macchinario. Distanze di sicurezza per impedire il raggiungimento di zone

pericolose con gli arti superiori

UNI EN ISO 13855:2010 Sicurezza del macchinario – Posizionamento dei mezzi di protezione in funzione delle velocità

di avvicinamento di parti del corpo umano

UNI EN ISO 12100:2010

Sicurezza del macchinario – Principi generali di progettazione – Valutazione del rischio e

riduzione del rischio

UNI EN 528:2009 Nuova norma Europea sui requisiti di sicurezza dei trasloelevatori

PROGETTO:
Trasloelevatore a Forcola

DESCRIZIONE FORNITURA:
Trattasi di un impianto di immagazzinaggio con scaffalatura asservita da trasloelevatore con sistema a forcola ad interasse in doppia profondità

ELEMENTI DISTINTIVI:
Abbiamo realizzato l’installazione dell’impianto elettrico secondo le restrittive specifiche richieste dal cliente finale.

DATI MAGAZZINO

Dimensioni:

Altezza: 4.800mm – Lunghezza max.: 32.200mm – Larghezza max.: 7.350mm

Stoccaggio:

Canali: nr.20 per ogni corridoio

Livelli Totali: nr.2 per ogni corridoio

Profondità: nr.4 per ogni corridoio (nr.2 a destra e nr.2 a sinistra)

Capacità max di stoccaggio nette: 160 pallet

Movimentazioni eseguibili dai trasloelevatori:

Cicli singoli 54 pallet/ora

Cicli combinati 33 pallet/ora

DATI TRASLOELEVATORI:

Dimensioni:

Altezza trasloelevatore blocco: 4.544 mm

Velocità traslazione asse X (orizzontale): 2,2 m/s

Accelerazione traslazione asse X (orizzontale): 0,35 m/s²

Velocità sollevamento asse Y (verticale): 0,2 m/s

Accelerazione sollevamento asse Y (verticale): 0,2 m/s²

Velocità inforcamento asse Z (a vuoto): 0,83 m/s

Accelerazione inforcamento asse Z (a vuoto): 0,83 m/s²

Velocità inforcamento asse Z (a pieno): 0.5 m/s

Accelerazione inforcamento asse Z (a pieno): 0.5 m/s²

DATI PRESTAZIONALI TRASLOELEVATORE

Si fa riferimento al documento “Ciclo FEM 9851 P3424-03 rev0_0.xlsm”

Layout P3424-03

Tipo UDC Pallet

Peso UDC 300 kg

Magazzino

Sistema di presa Forcola

Numero di sistemi di presa 1

Profondità Doppia

Numero canali 20

Numero piani 2

Corsa orizzontale 26,10 m

Corsa verticale 1,15 m

Rapporto occupazione 0,80

Modulo di posizione X 2,92

Modulo di posizione Y 1,29

Traslazione

velocità 2,20 m/s

accelerazione 0,35 m/s2

Sollevamento

velocità 0,20 m/s

accelerazione 0,20 m/s2

Tempi di sistema

centraggio 4,50 s

presa/deposito in semplice profondità 8,97 s

presa/deposito doppia profondità 13,61 s

presa/deposito sul trasporto 8,97 s

tempo di rotazione 0,00 s

Ingresso/uscita Concordi

Italiano